Preti da Derby: Milan-Inter. Don Raimondi (interista), “viva i derby della Madonnina!”

“Il derby di Milano è il derby più importante d’Italia. Ci sono i derby laziali, Torino-Juventus, ma il derby di per sé in Italia è il, derby della Madonnina. Quindi, la Madonnina del duomo di Milano”. Lo dice al Sir don Luca Raimondi, vicario episcopale della IV zona pastorale della diocesi di Milano, tifoso dell’Inter, che augura un “buon derby della Madonnina”, che si gioca stasera, valido per la quarta giornata del campionato di calcio di serie A 2019/2020. “Inter e Milan, detti in ordine a caso e non per importanza, Inter e poi anche il Milan, sono le due squadre che accendono il fuoco in una città nel derby più importante”, aggiunge il sacerdote che ribadisce come “sia una occasione bellissima per recuperare tra cugini sportivi quel sano sfottò”. “Oggi il calcio è diventato troppo una menata di insulti, di rabbia e di violenza. Penso che invece sia bello recuperare quella sana sportività di chi si prende in giro, e anche di brutto, però poi dice: ‘va bene, vinca il migliore!'”. Al di là delle fedi calcistiche, don Raimondi incoraggia a “voler il bene di questa città”. “Vogliamo tutti il bene di questa Italia e lo sport deve divertire, unire e mai dividere!”.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Territori