Università Cattolica: Matera, dal 9 al 12 settembre seminario di teologia. Tra i relatori mons. Russo e mons. Zani

Si terrà dal 9 al 12 settembre a Matera l’incontro annuale dei docenti di teologia e assistenti pastorali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. “La terza missione dell’Università: cultura, società, futuro. Pensare e vivere l’Università Cattolica in ‘uscita missionaria’ (Christus Vivit 222)” il titolo dell’iniziativa, promossa dal Collegio dei docenti di teologia, dal Centro pastorale dell’Ateneo e dall’Istituto Giuseppe Toniolo di Studi superiori. Il seminario, spiega l’assistente ecclesiastico generale mons. Claudio Giuliodori, “sarà l’occasione per approfondire temi di straordinaria attualità che riguardano il ruolo e la missione delle università, e in particolare dell’Università Cattolica, a cui è chiesto di sviluppare, oltre alla didattica e alla ricerca, percorsi concreti per interagire in modo dinamico e costruttivo con le grandi sfide del Paese, dando così un peculiare e decisivo contributo allo sviluppo umano e sociale. In questo quadro anche la teologia è chiamata a dare il suo specifico apporto offrendo chiavi antropologiche, etiche e spirituali per uno sviluppo integrale che sappia tenera assieme tradizione e innovazione, sviluppo e sostenibilità ambientale, progresso e promozione sociale nella giustizia e nella pace per tutti”. L’iniziativa – che si svolgerà nell’ambito delle attività di “Università Cattolica incontra Matera 2019” – sarà l’occasione non solo per immergersi nel dibattito che sta animando la Capitale europea della cultura 2019 ma anche per raccontare, attraverso incontri e testimonianze, le tante iniziative di terza missione che l’Ateneo sta realizzando nel territorio italiano, in particolare al Sud e in Basilicata.  Tra i relatori, mons. Vincenzo Zani, segretario della Congregazione per l’Educazione Cattolica, e mons. Stefano Russo, segretario generale della Conferenza episcopale italiana.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa