Celam: mons Cabrejos (presidente), “Papa molto contento del lavoro che stiamo facendo. Vogliamo costituire un’ampia rete di comunicazione”

“Il Papa è molto contento del lavoro che sta realizzando il Celam in questi mesi. Gli abbiamo raccontato che stiamo dialogando, ascoltando, discernendo nell’ambito di questo processo di ristrutturazione e rinnovamento che ci è stato raccomandato”. Dopo l’udienza concessa da Papa Francesco alla Presidenza del Consiglio episcopale latinoamericano (Celam), il presidente dell’organismo ecclesiale, mons. Miguel Cabrejos Vidarte, arcivescovo di Trujillo (Perù), è tornato attraverso un comunicato sull’incontro con il Santo Padre. “Abbiamo anche espresso al Santo Padre che il Celam dev’essere punto d’incontro, un organismo di comunione, di collegialità, sussidiario e che cerca di camminare nella sinodalità. Vogliamo essere un ponte con le Conferenze episcopali dell’America Latina e del Caribe”. Proprio per questo, la Presidenza ha espresso al Papa l’obiettivo di costituire una grande rete di comunicazione in tutto il continente: “Vogliamo che il Celam prenda coscienza della necessità di comunicare. Stiamo promuovendo una rete di comunicazione in tutta l’America Latina e il Caribe. Il tema dei migranti e dell’Amazzonia sono due esempi del lavoro attuale”, evidenzia il presidente.
Altro tema dibattuto durante l’udienza è la dimensione sociale del Celam: “Abbiamo detto al Santo Padre – continua mons. Cabrejos – che vogliamo affrontare la sofferenza sociale dell’America Latina con gli attori della vita politica, economica e sociale. Desideriamo rafforzare i rapporti bilaterali tra gli episcopati, perché ci sono problematiche sociali e pastorali comuni”. Il Celam “vuole lottare per la dignità umana attraverso i temi della terra, del lavoro e del territorio”.
Infine, il presidente del Celam ha annunciato che si darà vita a una rete ecclesiale dei vescovi emeriti, nell’ambito del discernimento in atto sul futuro dell’organismo continentale, venendo incontro a un esplicito desiderio del Papa.

© Riproduzione Riservata

Quotidiano

Quotidiano - Italiano

Chiesa